0 condivisioni0 commenti

Gli operatori mobili europei bocciano i Lumia

Alessandro Moretti | mer 18 aprile, 21:30

Nokia sta sudando sette camicie per far decollare i propri dispositivi Lumia con sistema operativo Windows Phone. Il lancio di questi terminali si sta facendo però sempre più difficile, come certificato da Reuters. Gli operatori mobili hanno bocciato gli smartphone Lumia giudicandoli “non abbastanza buoni” per competere con l’iPhone di Apple e con il Samsung Galaxy.

Nokia ha scommesso molto sulla piattaforma Windows Phone lo scorso anno, tuttavia la scommessa deve ancora dare i suoi frutti secondo il reports. “Nessuno viene in negozio e chiede un telefono Windows“, ha detto un dirigente che si occupa di dispositivi mobili per un operatore europeo. La società si trova a rincorrere Apple e Google dopo aver subito un calo enorme nelle vendite e Windows Phone potrebbe soltanto peggiorare le cose. Il dirigente ha continuato dicendo: “alla Nokia si sono dati una doppia sfida: ripristinare la loro credibilità in termini di hardware e fare successo con il sistema operativo Microsoft Windows Phone. Se i Lumia fossero forniti con Android e non con Windows, sarebbero molto più facili da vendere”.

Noi abbiamo provato sia il Lumia 710 che il Lumia 800 e dobbiamo ammettere che non ci aspettavamo dei dispositivi così performanti sotto l’aspetto hardware e software. Purtroppo Windows Phone è un pesante limite per questi smartphone, ma non tanto per le capacità del sistema operativo, che d’altronde sono ottime, ma perché iOS e Android sono semplicemente dei sistemi operativi più consolidati sui cui gli utenti puntano per andare sul sicuro.

fonte | BGR

Seguici