0 condivisioni0 commenti

Apple: e se Siri arrivasse su Mountain Lion?

Alessandro Moretti | gio 23 febbraio, 14:00

Con l’introduzione di Mountain Lion, Apple ha reso sempre più simili OS X ed iOS. La versione 10.8 del sistema operativo per Mac ha introdotto un’app per le Note indipendente, un’app per i Promemoria, il Notification Center ed altre particolarità che gli utenti iOS conoscono alle perfezione.

Un’altra particolare funzionalità che gli utenti iOS (e non solo) vorrebbero vedere su Mac è Siri, il riconoscimento vocale innovativo lanciato con iPhone 4S. Proviamo ad immaginare quello che il Mac sarebbe in grado di fare con Siri.

L’utente potrebbe appuntare note, todo, eventi sul calendario o aprire determinate applicazioni semplicemente utilizzando la propria voce. Attraverso una combinazione di tasti potrebbe essere avviata in modo rapido, e magari la si potrebbe utilizzare anche per effettuare ricerche sul web o aprire rapidamente determinati file.

Stiamo semplicemente ipotizzando le funzionalità di un’ipotetica versione di Siri per Mac. Ovviamente l’introduzione di questa features non è impossibile. Apple ha reso molto simile OS X ad iOS anche nel suo codice sorgente, quindi un’implementazione non sarebbe nemmeno così tanto complicata.

L’arrivo della iTV forse spalancherà nuovi orizzonti per questo riconoscimento vocale così apprezzato dagli utenti iPhone 4S.

fonte | MacWorld

Seguici